Le valvole e i detentori Poker e Full sono impiegati per il collegamento e l'intercettazione di radiatori, termoconvettori e ventilconvettori alimentati con acqua calda o refrigerata. Valvole e detentori si possono installare su tubazioni di vari tipi: rame, acciaio zincato, plastica e tubo multistrato Gerpex adottando i relativi sistemi di tenuta.
È possibile modificare la valvola per radiatore Poker manuale in valvola termostatica sostituendo l’otturatore con il vitone termostatico. L'operazione non richiede interventi idraulici e non necessita dello svuotamento dell'impianto.

Che differenza c’è tra le valvole per radiatore normali, temostatizzabili e termostatiche?

Le valvole per radiatore termostatiche hanno bisogno necessariamente della testa termostatica per essere complete e funzionare. Inoltre, vengono fornite con tappo provvisorio per aprire e chiudere il circuito in fase di installazione. Le valvole per radiatore termostatizzabili si possono utilizzare sia con la manopola in dotazione, sia inserendo in seguito una testa termostatica. Le valvole per radiatore manuali, infine, possono essere usate solo manualmente e non con una testa termostatica.

A che numero devo impostare la regolazione sulla testa termostatica per avere una temperatura di 20°C in ambiente?

Indicativamente il valore di 20°C viene mantenuto quando la testa termostatica è in posizione 3. Il risultato dipende spesso dal modo in cui circola l’aria in ambiente, ad esempio delle tende o delle nicchie possono pregiudicare questo risultato.

Una volta installata la testa termostatica la valvola per radiatore non chiude, come mai?

È possibile che il montaggio non sia corretto, ovvero che la testa termostatica non sia completamente avviata sulla valvola per radiatore. È importante anche controllare che non siano stati inseriti i cavalieri rosso e blu che limitano la posizione di massima apertura e chiusura.

Per regolare il detentore devo rimuovere il tappo in ottone?

No, non è necessario ed è pericoloso dato che il tappo in ottone ha anche la funzione di evitare l’uscita dell’inserto. Per regolare il detentore è sufficiente rimuovere il cappuccio in plastica incastrato sul tappo in ottone.