Energy Box è il sistema premontato in cassetta per la contabilizzazione dei consumi termici e sanitari, dotato di valvola di zona a 4 vie e predisposto per l'installazione di un misuratore di energia, di contatori volumetrici e di collettori di distribuzione per riscaldamento. La valvola di zona è comandata dal termostato di controllo della temperatura della singola unità abitativa e ciò consente la completa separazione di ogni appartamento della rete di distribuzione centralizzata. Energy box è disponibile anche montato in armadio ad incasso per la contabilizzazione dei consumi di più utenze.

Che differenza c’è tra un sistema di lettura diretta ed uno con trasmissione dati?

Il sistema di contabilizzazione a lettura diretta prevede l’installazione di contacalorie che non prevedono la trasmissione dati via M-Bus. L’unica soluzione per leggere il consumo è dunque tramite display. Viceversa, con contacalorie predisposti per trasmissione dati via M-Bus, è possibile inviare i dati ad un concentratore e scaricare successivamente i dati su PC.


È possibile installare un sistema di trasmissione dati senza cavi (wireless)?

Emmeti non propone un sistema di contabilizzazione del calore senza fili dato che i contatori vengono installati in cassetta metallica ed è molto facile avere disturbi o problemi nella trasmissione.


È sempre necessario installare i contalitri con adattatore di impulsi?

Se i contalitri devono essere collegati ad un sistema di trasmissione dati M-Bus, vi sono due soluzioni. Una soluzione è il collegamento dei contalitri ad un contacalorie che include l’adattatore di impulsi (doppio ingresso impulsivo), l’altra soluzione è il collegamento del contalitri ad un adattatore di impulsi.


Quanti dispositivi (contacalorie e contalitri) posso collegare ad un concentratore?

Il numero di contacalorie collegabili al concentratore dipende dal tipo di concentratore. L’Energy Manager base gestisce fino a 20 dispositivi. Ogni ulteriore espansione permette di aggiungere 60 dispositivi, ciascuna. Il limite massimo di indirizzi M-Bus gestibili è pari a 250, dove un singolo indirizzo è dato da contacalorie con doppio ingresso impulsivo e contalitri ad esso collegati.