Ripartitore di calore per sistema Aperto (OMS)
Ripartitori di calore

Ripartitore di calore per sistema Aperto (OMS)

Ripartitore elettronico dei costi di riscaldamento con modulo radio integrato per il rilevamento del consumo di calore dei radiatori.
Apparecchio ad alta precisione, con scala prodotto, interfaccia ottica e batteria al litio di lunga durata.
Interfaccia Wireless M-Bus secondo lo standard europeo OMS (Opening Metering System).

Omologato secondo la norma UNI EN 834.
Omologazione del tipo secondo HKVO A1.01.2015
Conformità CE secondo la direttiva 1999/5/CE.

Disponibile in due modelli:
- a due sensori integrati ad alta precisione (sonde termiche radiatore e aria ambiente);
- a due sensori, di cui la sonda aria ambiente è integrata, mentre la sonda termica radiatore è remota.

Il ripartitore di calore a due sensori integrati viene installato su corpi scaldanti liberi da ostacoli.
Nel caso in cui il corpo scaldante sia ostacolato (ad esempio sia installato un copricalorifero), oppure vi sia un termoconvettore, è necessario installare un ripartitore con sonda remota.

I ripartitori OMS sono conformi alla norma EN 13757-4 relativa ai sistemi di lettura a distanza via radio dei contatori. Ciò permette la lettura degli strumenti con diversi ricevitori OMS presenti sul mercato (ricevitore USB, palmari, centraline...) purché anch’essi conformi alla norma.
Solo dopo il primo anno di verifica dell’impianto, tramite un ricevitore OMS, sarà possibile effettuare la lettura dei ripartitori.
Nel caso siano installati misuratori di energia in centrale termica, non essendo tali dispositivi di tipo wireless M-Bus OMS, i dati dovranno essere letti direttamente dal display degli strumenti.

Caratteristiche tecniche
- Programmazione del giorno di azzeramento
- Data di avvio definibile in fase di installazione
- Lettura su display LCD a 5 cifre
- Interrogazione dati su più livelli (valore attuale; giorno di azzeramento; anno precedente; valori dei precedenti mesi con relativa data)
- Lettura dati e programmazione strumento attraverso interfaccia a raggi infrarossi
- Funzionamento dei sensori programmabile
- Rilevamento dell’accumulo di calore (costante monitoraggio interno; controlli di plausibilità della temperatura ambiente e della temperatura radiatore rilevate; commutazione di funzionamento da 2 a 1 sensore)
- Riconoscimento di fonte di calore esterna
- Riconoscimento di manipolazioni e smontaggio (registrazione della data di manipolazione; avviso manipolazione)
- Riconoscimento dei guasti (integrità dei dati; hardware; sensori e circuito di misurazione)

Dati tecnici
- Alimentazione batteria al litio 3 V
- Durata della batteria utile (non garantita): 10 anni + riserva
- Temperatura ambiente: da 0 a 80 °C
- Temperatura media del fluido termovettore del radiatore: da 35 a 90 °C (versioni compatte), da 35 a 130 °C (versioni con sensore remoto)
- Visualizzazione: da 0 a 99.999 con quattro cifre decimali intere
- Campo di registrazione: dalla temperatura superficie radiatore di 22,5 °C e differenza temperatura riscaldamento- ambiente > 4 K
- Potenza radiatore da 100 W a 15.999 W
- Grado di protezione (apparecchio montato): IP 31
- Dimensioni [LxHxP]: 39,2 x 118 x 32 mm (modello compatto), 75 x 140 x 43 (modello con sensore remoto)

In fase di avviamento, è previsto che il ripartitore venga programmato con i relativi coefficienti correttivi. E' possibile visualizzare la lettura sul display del ripartitore stesso.

Proprietà
Norme di riferimento UNI EN 834, EN 13757-4

Garanzia sul prodotto: 2 anni

2 year warranty icon

Prodotto marcato CE

CE-mark