Silence THIN ETM, versione "THIN-LAN"
Ventilconvettori

Silence THIN ETM, versione "THIN-LAN"

Ventilconvettore Silence THIN ETM, con mobile di copertura, versione "Termostato a bordo THIN-LAN”, dalla linea moderna e la profondità ridotta (130 mm), che rendono il ventilconvettore Silence THIN perfetto per qualsiasi ambiente, integrandosi come componente di arredo.
È disponibile in diverse grandezze in base alla potenza termica richiesta, può essere installato verticalmente a parete o pavimento, oppure orizzontalmente a soffitto, e collegato su impianti del tipo a “due tubi” con acqua calda o fredda.
La versione “Scheda THIN-LAN” permette di creare e mantenere le condizioni di benessere ottimali in tutte le stagioni di qualsiasi ambiente residenziale grazie alla porta seriale per collegamento del comando “LAN” a parete, che consente il controllo della temperatura ambiente, il settaggio della velocità del ventilatore con funzione AUTO per la regolazione lineare, o il funzionamento notturno con limitazione della velocità del ventilatore e riduzione (inverno) o aumento (estate) della temperatura impostata, oppure per la selezione della velocità minima oppure massima.
Tale comando è fornito separatamente (accessorio obbligatorio) con possibilità di gestione centralizzata fino ad un massimo di 30 unità versione “Scheda THIN-LAN” nello stesso ambiente.
Tale versione è indicata nella climatizzazione di ambienti ad uso commerciale quali: sale riunioni, receptions, negozi, camere d’albergo, in cui vi è l’esigenza di controllare più ventilconvettori con un unico comando “LAN” a parete.

Grazie a 2 contatti puliti presenti sulla scheda elettronica, è possibile l’attivazione di un chiller o di una caldaia, ed inoltre è presente un contatto in ingresso da utilizzare come contatto presenza.
Sulla scheda elettronica del comando sono posizionati due dip-switch (microinterruttori) per la configurazione del funzionamento dell’apparecchio in funzione delle necessità.

Con il primo microinterruttore si modifica la logica del funzionamento notturno in riscaldamento:
- nella posizione ON viene inibita la ventilazione permettendo così alla macchina di riscaldare gli ambienti mediante irraggiamento e convezione naturale, come avviene nei radiatori tradizionali;
- in posizione OFF si ha invece il normale funzionamento del ventilatore.

Con il secondo microinterruttore:
- in posizione ON viene abilitata, solo in raffrescamento, la ventilazione continua alla minima velocità anche dopo il raggiungimento del set point per consentire un più regolare funzionamento della sonda di temperatura ed evitare la stratificazione dell’aria.
- in posizione OFF la funzione viene ciclata (2 minuti ON, 10 minuti OFF).

Il ventilconvettore è provvisto della nuovissima tecnologia DC-INVERTER con motore ventilatore a magneti permanenti ad alta efficienza, a regolazione di velocità e potenza mediante dispositivo elettronico PWM, con riduzione della rumorosità e dei consumi elettrici fino al 50%.
Batteria di scambio termico ad acqua in tubi di rame e alettatura a pacco d’alluminio, turbolenziata, ad alta efficienza.
Fornito di filtro aria e bacinelle raccolta condensa in ABS, per installazione verticale e orizzontale.

Proprietà
Altezze [mm] 580
Larghezze [mm] 740; 940; 1140; 1340

Garanzia sul prodotto: 2 anni

2 year warranty icon

Prodotto marcato CE

CE-mark

Prestazioni in Raffrescamento alle seguenti condizioni nominali standard: temperatura Aria ambiente = 27 (19) °C; temperatura Acqua = 7/12 °C Prestazioni in Riscaldamento alle seguenti condizioni nominali standard: temperatura Aria ambiente= 20 °C; temperatura Acqua = 45/40 °C Requisiti di informazione per i ventilconvettori in accordo al Regolamento UE 2016/2281. Prestazioni secondo norme EN 1397:2016, EN 16583:2015 Alimentazione elettrica: 230 Vac /1ph/ 50 Hz Modelli DV con attacchi di serie a destra, modelli SV con attacchi di serie a sinistra. Nota: L’acqua che circola nello scambiatore non deve superare i 60 °C.