Pannelli fotovoltaici

Pannelli fotovoltaici

La struttura di base del modulo fotovoltaico è formata da celle, ognuna delle quali è composta da uno strato positivo e da uno negativo di silicio (di tipo policristallino oppure monocristallino): quando queste vengono colpite dalla luce, si crea una tensione tale che, con la chiusura del circuito, si genera energia elettrica. Le singole celle sono connesse l’un l’altra per dare vita al modulo, che è poi formato da una serie di stratificazioni di differenti materiali: una lastra isolante in polivinilfluoruro, una lastra isolante di giunzione in acetato di vinile, la matrice delle celle, un'altro strato isolante di giunzione, il vetro temperato antigrandine, una cornice in alluminio e una scatola di collegamento elettrico.