Registrazione

 
 
Provincia
 
Nazione
 
 
 
Professione
 
 
 
 
 
Login
 
Recupera password
 

Termoregolatore digitale IdroLAN (Power IdroLAN)

Composizione
 
Sistema IdroLAN
Per garantire standard elevati di comfort climatico non basta progettare e realizzare un sistema di condizionamento costituito da componenti selezionati e affidabili, è anche necessario integrarli e armonizzarli con l’intelligenza che li gestisce. Solo una profonda sinergia tra le prestazioni delle unità terminali e i dispositivi di termoregolazione può così garantire l’eccellenza dei risultati e soddisfare con efficienza e semplicità le più moderne esigenze di gestione del comfort. Il Sistema Digitale IdroLAN è stato sviluppato per il controllo e la gestione completa di unità terminali ad aria (ventilconvettori, cassette idroniche, unità canalizzabili) destinate al condizionamento di ambienti ad uso, residenziale e commerciale. Il dispositivo è stato realizzato per poter essere programmato ed utilizzato nelle diverse tipologie d’impianto con estrema semplicità ed affidabilità.

Il Sistema Digitale IdroLAN può operare a diversi livelli:
- Configurazione singola (Stand-alone): la scheda di potenza (Digitale IdroLAN) è installata nell’unità terminale e collegata ad una Console in cui l’utente può settare la modalità di funzionamento e lo stato di comfort.
- Configurazione centralizzata mediante rete ModBus RTU: la scheda di potenza (Digitale IdroLAN) oltre a ricevere i comandi dalla rispettiva console, può essere anche collegata ad un sistema centralizzato di gestione (es. Console MASTER) o di Supervisione (BMS).

Power IdroLAN
Il termoregolatore digitale POWER IdroLAN è costituito da una scheda elettronica alloggiata nel quadro elettrico dell’unità terminale. La scheda è alimentata con la stessa tensione d’alimentazione (230V~) dell’unità di condizionamento e può attivare direttamente dei carichi compatibili con la stessa tensione.
La scheda è provvista di un trasformatore di tensione (230/12V~) che, oltre a provvedere all’alimentazione dell’elettronica di bordo e all’eventuale CONSOLE IdroLAN collegata alla stessa, assicura una separazione tra la tensione di rete ed i vari ingressi ed uscite (digitali ed analogiche) presenti sulla stessa.
Per la gestione delle funzionalità della scheda POWER IdroLAN è stato impiegato un microprocessore di ultima generazione con tecnologia flash da 32K di memoria che, oltre a pilotare gli lnput/Output digitali ed analogici della scheda, gestisce anche le due porte seriali (RS485) ModBus e LocalBus.
La scheda POWER IdroLAN ha un indirizzo ModBus, necessario per l’identificazione e la gestione della stessa nel caso di un sistema centralizzato. Per l’impostazione dei vari parametri di funzionamento e la verifica degli stati lnput/Output della POWER IdroLAN può essere utilizzata la CONSOLE LCD e/o la rete RS-485 tramite il protocollo standard ModBus (RTU).

Loading...

Note
 
La scheda elettronica è già a corredo nelle cassette IdroLAN (ECI-2xxx). Deve essere ordinato nel caso di unità terminali ad aria diverse.
 

EMMETI HOME

Scopri i nostri sistemi